Il premio come Gioco Dell’Anno è stato portato a casa da The Legend of Zelda: Breath of the Wild, mentre The Last of Us Part II è riuscito ad ottenere il voto come Gioco Più Atteso.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild ha anche vinto la migliore regia e il miglior gioco d’azione / avventura.

Qui sotto potete leggere l’elenco completo dei vincitori.




  • Gioco dell’anno: The Legend of Zelda: Breath of the Wild
  • Migliore regia : The Legend of Zelda: Breath of the Wild
  • Miglior narrativa: What Remains of Edith Finch
  • Migliore direzione artistica: Cuphead
  • Best Audio Design: Hellblade: Senua’s Sacrifice
  • Performance migliore: Melina Juergens, Hellblade
  • Giochi d’impatto: Hellblade: Senua’s Sacrifice
  • Miglior gioco in corso: Overwatch
  • Miglior gioco d’azione: Wolfenstein II: The New Colossus
  • Miglior gioco d’azione / avventura: The Legend of Zelda: Breath of the Wild
  • Miglior gioco di ruolo: Persona 5
  • Miglior gioco di combattimento: Injustice 2
  • Miglior gioco per famiglie: Super Mario Odyssey
  • Miglior gioco di strategia: Mario + Rabbids: Kingdom Battle
  • Il gioco più atteso: The Last of Us Part II
  • Miglior gioco indipendente: Cuphead
  • Il miglior gioco per studenti: Level Squared
  • Miglior gioco per Esports: Overwatch
  • Miglior gioco di debutto indie: Cuphead
  • Miglior punteggio / musica: Nier: Automata
  • Miglior gioco per cellulare: Monument Valley
  • Miglior gioco di sport / gioco di corse: Forza Motorsport 7
  • Miglior gioco VR / AR: Resident Evil 7
  • Miglior gioco portatile: Metroid: Samus Return
  • Miglior gioco cinese: jx3 HD
  • Icona dell’industria : Carol Shaw
  • Trending Gamer: Dr. Disrepect
  • Miglior giocatore di Esports: Lee sang-hyeok “Faker”
  • Miglior squadra di Esports: Cloud9




banner