Bentornati al terzo appuntamento della rubrica “Un Nerd in Cucina“. La ricetta di oggi vi porterà dritti nella cucina più HOT del Giappone! Oggi prepareremo insieme il Fake Roast Pork (in italiano “Arrosto di Maiale scherzone”) che Soma di Food Wars prepara nel primo episodio della prima serie.

Ingredienti (x 3-4 persone):

  • 6 patate
  • 3 funghi
  • 1 cipolla
  • rosmarino q.b.
  • 1 confezione di bacon/pancetta (circa 8-10 fette)
  • 200 ml vino rosso
  • 30 ml salsa di soia
  • olio di oliva q.b.
  • 15 gr burro




Procedimento:

  • Per prima cosa peliamo le patate e mettiamole in una pentola con acqua e un pò di sale e le mettiamo a lessare. Nel frattempo che cuociono, tagliamo la cipolla e i funghi a dadini.
  • Ora possiamo saltare in padella, con un filo d’olio, la cipolla e i funghi sminuzzati, finchè non saranno ben cotti. Nel frattempo le patate si saranno cotte, e potremo schiacciarle con lo schiacciapatate (per chi non l’avesse, potrà schiacciarle con una forchetta).
  • Inseriamo il composto di funghi e cipolla nelle patate lessate e schiacciate e mischiamo. A questo punto, chi volesse, potrà salare e pepare il composto.
  • Mettiamo il composto di patate da parte, e prepariamoci una teglia con sopra una griglia su cui sistemeremo il nostro Roast Pork (in questo modo il grasso colerà nella teglia). Per vedere come avvolgere il composto con la pancetta, vi consiglio di guardare il video-ricetta in fondo all’articolo! Cospargiamo la superficie con del rosmarino e fermiamo bene le fette di pancetta con del filo da cucina. Ora l’arrosto sarà pronto per essere infornato a 200° finchè la pancetta non sarà ben dorata.
  • Mentre l’arrosto cuoce in forno, prepareremo la salsetta che verseremo sul Roast Pork! Versiamo il vino in una padella a fuoco medio-basso. Quando avrà raggiunto il bollore, versiamo la salsa di soia e mettiamo il pezzetto di burro, quando quest’ultimo si sarà sciolto, facciamo asciugare ancora un pò la salsa, dopodichè spegniamo.
  • Quando il Fake Roast Pork sarà pronto non ci rimarrà altro che impiattarlo e versare la salsetta! Voilà, il piatto è pronto! Buon appetito da Nerdlog.it 😮




LASCIA UN LIKE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK PER SUPPORTARCI ▼

banner