Anche se le vacanze sono ufficialmente terminate e gli studenti sono passati dalle spiagge ai banchi, il weekend consente ugualmente di respirare aria di libertà, commettendo parte delle follie che hanno caratterizzato la pausa estiva. Ma attenti alle azioni sconsiderate, perché potrebbero avere un pesante impatto sul vostro futuro! Ce lo insegnano i protagonisti del nuovo Weekend Games, che metteranno a repentaglio la loro vita nel minigame più pazzo di sempre!

Questo fine settimana il team di Nerdlog.it ha selezionato per voi due Giochi pieni di minigames. Riuscirete a salvare gli incauti protagonisti?

Dumb Ways To Die 

Dumb Ways to Die inizia come campagna promozionale per la sicurezza in ambito ferroviario nel 2012, per poi divenire un gioco a tutti gli effetti nella primavera successiva. All’interno del gioco, i protagonisti dovranno compiere attività più o meno comuni, come collegare cavi, scacciare insetti, correre per spegnere le fiamme, individuare un serial killer, mantenendo elevati i livelli di sicurezza, per evitare di…morire in modo stupido! Ogni attività viene proposta come minigame facile e intuitivo; per ogni vittoria vi sono 100 punti, per ogni sconfitta si perde una delle tre vite a disposizione. Riuscirete a totalizzare i punteggi necessari per sbloccare nuovi personaggi?



Dumb Ways To Die 2

Sequel di Dumb Ways to Die, ne rappresenta il superamento sotto ogni punto di vista: la grafica è più fluida, i personaggi meglio strutturati e i minigame più coinvolgenti. In Dumb Ways to Die 2 si presta molta più attenzione alla sicurezza ferroviaria, grazie all’aggiunta di minigiochi a tema, che forniscono bonus aggiuntivi ai punteggi delle partite. Inoltre, i minigames sono suddivisi per aree tematiche, ognuna capitanata da una mascotte ottenibile nel Dumbest of the Dumb:

  • Adrenaland, in cui rischierete la vita degli incauti protagonisti in escursioni su un vulcano, Bungee jumping con cavi difettosi, salti senza paracadute e salti su rampe instabili.
  • Rio Stadidump, in cui vi scervellerete per far funzionare macchine per il caffè, segnare goal, uscire illesi da combattimenti e nuotare per sfuggire a un branco di piranha.
  • Drown Town, dove salverete bagnanti dalle correnti, spazzolerete i denti di un’orca assassina, cercherete di non scivolare a bordo piscina ed eviterete i morsi degli squali.
  • Dumb Dome, in cui metterete a dura prova le abilità dei protagonisti con corse armati di forbici, salti sui cavi ad alta tensione e staffette con dinamite.
  • The Dumbgeon, in cui la sicurezza entra in un contesto nerd: riuscirete a superare quest difficili come la creazione di pozione, la manicure di un drago e la fuga da un branco di roditori affamati?
  • Camp Catastrophe, dove le azioni scriteriate vanno a braccetto con i falò: arrampicarsi sugli alberi, arrostire caramelle gommose e pescare trote in compagnia di un orso sono solo alcune delle attività proposte dal campeggio!
  • Area Fiftydumb, in cui il pericolo incontra il paranormale, in minigiochi come fotografare alieni, camminare su lune acide, salvare mucche da rapimenti alieni e risolvere problemi di teletrasporto.
  • Freezerville, dove potrete sciare in discese piene di ostacoli, pattinare sul ghiaccio e litigare con pinguini.





banner