Sole, natura, mare e tanto divertimento sono gli ingredienti alla base di una estate coi fiocchi. Ma, col caldo eccessivo degli ultimi giorni, è veramente difficile organizzare delle giornate alla scoperta della flora e della fauna locale e non.

E se vi dicessi che esistono giochi che permettono di esplorare abissi marini e foreste, rimanendo comodamente seduti sul divano? Il team di Nerdlog.it ne ha selezionati tre per voi!

Zen Koi

Se siete amanti delle carpe koi, Zen Koi è il gioco che fa per voi! Nei panni di una carpa, dovrete nuotare in un bellissimo laghetto, mangiando microrganismi sempre più grandi, per ottenere gemme (necessarie ad ampliare il laghetto), crescere e raggiungere l’età necessaria per la riproduzione. Ad ogni incontro, la partner deporrà uova, da cui usciranno carpe con motivi sempre nuovi (in accordo con le leggi di Mendel). Riuscirete a sbloccare tutti i motivi disponibili?

Seashine

Seashine è un gioco rilassante e istruttivo: nei panni di una piccola medusa, dovrete esplorare gli abissi dell’oceano, mangiando pesciolini che forniscono luce, studiando la flora e la fauna che popola gli abissi e tentando di sopravvivere il più a lungo possibile. Sulle note del canto delle balene, la piccola medusa imparerà a distinguere i predatori dalle prede e dagli esseri viventi inoffensivi.

Starlight

Starlight è un tapp game ambientato in una foresta: ogni click, opportunamente localizzato, consente di far schiudere uova, nutrire le larve, ampliare la visuale. Mano a mano che si avanza col gameplay, si otterranno nuove specie di farfalle e si potranno osservare bruchi, formiche, gufi e altri animali notturni.

 




banner